U16: Finale di Andata COPPA CAL

1 of 1 (or use arrow keys to navigate )
DSC_0034

Primo atto della finale di andata della coppa C.A.L. 2016/2017. Lo stadio di Corviale, mai così rovente per il caldo sole di giugno, ospita i nostri ragazzi privi di impegni ufficiali dal 23 aprile e dalla sconfitta indolore di Avezzano.
 
Il precedente in questo stadio racconta di un pareggio al culmine di una prestazione sottotono, e di avversari bravi a far correre il pallone ed a dare ritmo alla loro partita.
 
Queste le premesse di un match difficile ed intenso, banco di prova auspicato dalla coppia di tecnici Lo Greco/Marchegiani per far crescere in esperienza e conoscenze la squadra intera.
Partono alla grande i padroni di casa ed infatti la prima meta è del Villa che trasforma per il 7 a 0 dopo pochi minuti. I nostri iniziano contratti e poco lucidi, attaccando sempre vicino ai raggruppamenti, dove i biancoverdi organizzano la loro difesa ed impediscono ai nostri trequarti di correre. Riusciamo però a segnare in bandierina, ma non a trasformare, restando sotto nel punteggio.
I punti d’incontro sono un piccolo problema ed il sostegno non è sempre puntuale ed efficace, infatti subiamo anche una seconda segnatura cui rispondiamo per il 14-10 della fine del primo tempo.
Durante l’intervallo i consigli della panchina servono a sistemare piccoli ma decisivi dettagli come il gioco oltre la difesa. Da un calcio stoppato Di Majo schiaccia in mezzo ai pali il sorpasso che mette pressione sulle gambe e nella testa del Villa Pamphili.
 
Dopo poco Caporaso in percussione segna la meta del bonus e mette più di un break tra le due squadre.
 
Questo disunisce i nostri avversari, la partita è nelle nostre mani e nei piedi di Bubi Marocchi, che con precisione chirurgica “spolvera” per ben due volte il palo di destra della porta di Corviale!
 
Al fischio finale la soddisfazione per la vittoria è tanta, ma la concentrazione non deve venir meno.
La partita di ritorno ci dirà quanta maturità hanno acquisito i nostri in questa stagione. Abbiamo nelle nostre mani il nostro destino: saldi e forti fino alla vittoria!
 
Sono scesi in campo: Bassi; Sirna; Panza; Marocchi; Carrese; Urbano; Mazzarelli; Santantonio (Cap); Iapino; Di Majo; Spadoni; Savini Nicci; Giunta; Tassi; Caporaso. Sono subentrati: Camposeo; Debauillon; Ponzano; Moores; Borsari. In panchina Vennari G.; Scutilli.
 
In tribuna Recchioni, Cutellè, Bosurgi; Triolo