U18: Frascati RC v Primavera

  • 29 Dicembre 2019
1 of 1 (or use arrow keys to navigate )

Commento a cura di Maurizio Sirna

Ottava di campionato, penultima del girone di andata e ultima dell’anno solare 2019 per l’Under 18 gialloblu nello storico impianto di Cocciano a Frascati.

Partita proibitiva per i nostri ragazzi contro una squadra che, pur se neopromossa, sta disputando un’ottima stagione, sempre nella metà alta della classifica.

Noi partiamo decimati dagli infortuni, con due soli posti occupati in panchina e con alcuni atleti con pochissimi allenamenti nelle gambe. Veniamo dalla scialba prestazione della domenica precedente e il crollo è un pericolo incombente. Ma questa volta decidiamo di giocare e le facce dei ragazzi nello spogliatoio mostrano tutta la voglia di vendere cara la pelle.

La partita si trasforma presto in una lotta nel fango, ereditato dalle violente piogge dei giorni precedenti. La differenza la fanno la maggiore solidità e l’efficace organizzazione del gioco dei padroni di casa, aiutati anche da una panchina lunga che consente loro di dare cambi adeguati ai ragazzi in campo.

Ma i nostri oggi lottano, reagiscono, faticano e sudano; sbagliano qualche scelta, ma almeno qualche scelta la fanno. A tratti attaccano con un discreto gioco alla mano, ma, come sempre, qualche errore di troppo non ci permette di segnare.

Usciamo dal campo comunque a testa alta, al di là del risultato; una scintilla si è vista, ma ancora manca qualcosa. Molti hanno dato tutto e hanno poco da rimproverarsi, altri possono fare di più. Ognuno di loro sa a quale categoria appartiene e cosa deve fare perché quella scintilla diventi fuoco.

Complimenti ai ragazzi, allo staff e a tutta la società del Frascati Rugby Club, grazie al signor Menga per la direzione di gara e auguri di buone feste a tutti.