Under 16: ancora una vittoria

1 of 1 (or use arrow keys to navigate )

In una giornata mite ed a tratti soleggiata si è giocata,sul sintetico del  Centro Giulio Onesti,la seconda giornata del girone di qualificazione del girone 2 Under 16, tra la Primavera Rugby ed i pari età della Nea Ostia Rugby.

Vittoria sofferta per i nostri ragazzi, ben condotti dal duo Mauro e Giovanni”Gas”, al termine di una partita molto combattuta ed intensa.

Partono forte i gialloblù che sembrano volenterosi di mettere subito al sicuro il risultato segnando due belle mete nei primi 15 minuti di gioco, ma i ragazzi di Ostia reagiscono con vigore ed orgoglio e riescono ad accorciare le distanze.

Il primo tempo termina 10 a 5 per la Primavera.

Nella ripresa,complici un’inferiorità numerica al 5°minuto ed un lieve calo fisico, i gialloneri mettono sotto pressione costante  i nostri ragazzi  sopratutto nei punti d’incontro e nelle ruck, i quali, nel contempo, difendono con grande intensità,riescono a tenere il gioco e trovano con caparbietà la meta della vittoria, nonostante un’ultimo ed orgoglioso ritorno della coriacea compagine Ostiense.

Finisce 17a 10 per la Primavera Rugby.

Una partita molto equilibrata e giocata un pò troppo sulla linea difensiva tra due squadre che possono migliorare sia  nella qualità del gioco sia nei fondamentali.

Terzo tempo per tutti a cura delle mamme ragazze Primavera sempre encomiabili

Grazie all’Arbitro Sig Carrera per la sua direzione attenta e professionale.

Un ringraziamento a tutta la squadra dellla Nea Ostia Rugby, ai suoi dirigenti,allenatori ed accompagnatori per la correttezza e lo spirito sportivo dimostrato durante la partita.

Questo il pensiero di coach Antonini: “I ragazzi della 16 scendono in campo per la seconda gara e a dispetto della prima partita, mostrano subito la loro attenzione presentandosi tutti in orario al nostro appuntamento. Cominciamo il riscaldamento e si vede da subito l’attenzione di tutti i ragazzi, consci degli obiettivi che ci siamo dati prima della partita. Per circa 40m abbiamo sviluppato un buon rugby, sia in attacco che in difesa, segnando 3 mete. Sicuramente un aspetto che dobbiamo migliorare e’ la gestione dell arbitro, che non puo farci distogliere dagli obiettivi tecnici. Bravissimi i ragazzi ,gli accompagnatori e tutti i genitori che hanno costruito un bel terzo tempo”.

 

Sono scesi in campo per la Primavera Rugby

Negroni,Pichi,Capone(cap)Roscioli,Zorzi,Valesini,Fradusco,Mauro Boccanelli,Giombetti,Pastena,Berdini,Buompane,Carosi,Pavia,Ferrante. Colonnello,Ruocco,Gianni.

Daje Prima.

a cura di Fabio Fradusco